23 ottobre 2012

DI PORCINI e.....CRESTE DI GALLO INTEGRALI CON PORCINI E ZUCCHINE PICCANTI









Il porcino.

Che dire, è un’opera d’arte della natura!

In questo periodo vivrei davvero soltanto di alcuni prodotti, zucca, radicchio (ma questo lo sapete già..), verza, funghi…senza parlare della frutta autunnale.

I funghi sono davvero un prodotto meraviglioso. 

Delicati, profumati e ricchi di gusto nonché di vitamine.

Cosa non da poco, hanno pochissime calorie, per cui sono anche molto indicati nelle diete. 

Qualcuno dice di consumarli con moderazione perché possono essere indigesti in dosi eccessive, boh?...Non lo so, credo che questo valga un po’ per tutto. 
La regola migliore comunque è non eccedere in nulla e mangiare in modo variato, seguendo le stagioni. 

La natura ha un suo perché. 

Ho scoperto, pensate un po’, che i funghi erano molto apprezzati già nell’antichità.
Li consumavano gli Egizi, i Babilonesi, i Greci ed i Romani. Questi ultimi li definirono ‘cibo reale’. 

Mentre Cinesi e Giapponesi li utilizzavano come farmaci per potenziare le difese dell’organismo.  

Scusate la divagazione, ma mi piace scoprire e conoscere la storia degli alimenti, trovo davvero affascinante sapere il rapporto che avevano i nostri antenati con il cibo, con alcuni prodotti, le loro origini…

...ma torniamo alla ricetta.

Mia mamma mi ha molto gentilmente donato un porcino qualche giorno fa. 

Facciamo spesso questi scambi di prodotti, crudi ma anche cotti, 'scambi culinari in famiglia'

Un porcino intero era davvero troppo per farci una pasta per due (le bimbe mangiavano entrambe a scuola…), quindi metà l’ho utilizzato per preparare questa pasta insieme alle zucchine, abbinamento che mi piace troppo ed ho approfittato dell’assenza delle bimbe per andar giù con il peperoncino che, secondo me, ci sta molto bene.

Cosa dirvi, è una pasta di una semplicità disarmante, ma davvero buonissima.

Poi questo tipo di pasta integrale (se vi piace) ci sta benissimo, un po’ grezza, ruvida, assieme alla morbidezza del porcino…secondo me è una favola.

Dell’altra metà ho fatto una vellutata con le patate…ma questo è un altro post! 



Ciao!!!




CRESTE DI GALLO INTEGRALI CON PORCINI E ZUCCHINE PICCANTI

Ingredienti per 2 persone:

200 gr pasta tipo creste di gallo integrali bio
½ porcino (grande)
1 zucchina
1 spicchio aglio
olio evo italiano qb
sale rosa dell’Himalaya qb
prezzemolo qb
peperoncino qb
Parmigiano Reggiano qb













Pulite il porcino, eliminandone la parte terrosa del gambo e strofinandolo con della carta cucina umida.

Tagliate a fiammifero le zucchine (la parte verde) e a cubetti la parte interna, passatela in padella con poco olio evo e l’aglio privato dell’anima e sminuzzato (oppure intero e schiacciato, se preferite sentirlo meno).

Cucinate le zucchine per circa 5 minuti poi aggiungete il porcino tagliato a pezzettoni e continuate la cottura qualche minuto.

Regolate di sale, aggiungete il prezzemolo ed il peperoncino, tenete da parte.

Lessate la pasta scolandola al dente e saltatela velocemente nella padella mantecando con il parmigiano reggiano (e poca acqua di cottura se dovesse servire). 

Enjoy!




Con questa ricetta partecipo a Brown Like Autumn










26 commenti:

sabina ha detto...

cavoli che bel porcino ti ha regalato tua mamma.....a me quest'anno mancano perchè io non vado a funghi e nessuno me ne ha regalato neanche mezzo.
Comperarli sono troppo cari e poi quando li vedo non hanno mai un bel aspetto, mi accontenterò di quelli secchi.
Il tuo piattino mi fa tanta gola come i cachi che si intravedono, li adoro.
Appena ho tempo vado a leggermi cosa hai combinato questo fine settimna.
un bacione e buona giornata

Roberta Morasco ha detto...

Ciao Sabi!!!
E' sempre bello vederti qui da me!! Sai che sei la mia lettrice number 1 (sei stata la prima mica si scherza!!!). Anch'io sono restia a comperarli perché costano tantissimo...comunque a me piacciono tanto anche quelli secchi!! Se fossi qui vicina ti porterei un bel cestino di cachi, quest'anno l'albero è stracolmo..l'unico problema è che i più belli sono molto in alto e mi sa che se li mangeranno i nostri cari amici volatili!!! ..devono pure mangiare anche loro! baci, Roberta

Roberta ha detto...

Che porcino meraviglioso Roby, mi piace questo abbinamento che proponi, ho giusto un paio di zucchine belline in frigo, devo "solo" procacciarmi un porcino!!
Aspetto la vellutata intanto ti mando un bacio e ti auguro una buona giornata!

eli ha detto...

Che bel fungone!
Qui da me i porcini li ha solo il verduraio e li vende a prezzi da gioielliere.
Anche io ricorro ai secchi e ora che ci penso devo metterli in lista della spesa!
Ottima ricetta!!

p.s. ieri sera ho fatto un risotto con il radicchio e ti ho pensato, oggi ne è avanzato e lo preparo al salto con pezzetti di gorgonzola :))))))

La deliziosa signorina Effe ha detto...

Cavoli io adoro i funghi e questo è davvero un bel porcino!! ottimo piatto hai realizzato...lo preparerei quasi oggi..anche se non riuscirò mai a trovare un fungo bello come il tuo...mi dovrò accontentare!! buona giornata :)!!!

Alessia ha detto...

Ciao roby buongiorno, nonostante è mattina mi hai fatto venire un'acquolina con questo bel piatto...brava !!! nche io lo sai adoro i funghi e tutti i suoi fratelli.....baci baci tesoro...

SQUISITO ha detto...

un formato di pasta davvero particolare ed un condimento superlativo!
bravissima!
baci

Valentina ha detto...

Ciao Robi :) Questo formato di pasta è davvero buono, mi piace un sacco, e il condimento è super! Complimenti, un primo piatto invitantissimo! :) Un bacio grande e buona giornata!

Claudia ha detto...

Lo haid etto.. i8l porcino è un Sig. fungo! è così bello poi quando lo vedi nel bosco là.. che aspetta per esser colto! che meraviglia.. e che profumo! Grazie per le specifiche sui funghi! Grazie a mamma per quel bel porcino e a te per questa ricetta.. mica ricordo se ho mai provato zucchine + funghi! ottimo.. anche il formato! baci e buona giornata! :-)

Monique ha detto...

E' bellissimo ricevere funghi in regalo (anche perchè io non li vado a cercare, sono sincera).
Sabato ne ho ricevuti altri ma questa volta li ho dati a mia mamma che gentilmente mi ha preparato un piatto di tagliatelle da leccarsi i baffi ... così come questa tua meravigliosa pasta ... bella, sana e con la pasta integrale che fa molto bene e che dovremmo consumare più spesso.
Ho scoperto anche io da poco che esiste un fungo giapponese chiamato Shiitake che addirittura hanno scoperto sia adatto a combattere alcuni tumori stimolando appunto come dici tu il sistema immunitario ... è davvero una scoperta fantastica.
Un bacione cara

Patty Patty ha detto...

Ciao Roberta... che meraviglia il fungo e che spettacolo la pasta... Un'idea semplice ma tanto saporita. Un bascio, Pattipa

Erica74 ha detto...

Ma questo piatto dev'essere proprio una vera delizia! Anche da me i porcini dei fruttivendoli non hanno mai un bell'aspetto :-(.
Ciao
Erica

isaporidelmediterraneo ha detto...

Grazie per la visita, bellissimo il tuo blog, ti faccio i complimenti e naturalmente ti seguo.
A PRESTO

Letizia - The miss tools ha detto...

Che gustosissimo primo!...anch'io vorrei qualcuno che mi regalasse dei funghi cosi' , meraviglia :)
Gli hai fatto onore con questo primo! Baci.

Roberta Morasco ha detto...

Grazie a tutti!!!
Per Monique, sai che anch'io leggevo questa cosa sui funghi shiitake e delle loro proprietà antitumorali? Li devo cercare perché non sono così facili da trovare!!! Baci e grazie a tutti di essere passati a trovarmi!

Limone e Stracciatella ha detto...

Ma lo sai che ho incrociato il tuo blog su un sacco di altri blog, ripromettendomi sempre di andalo a curiosare. Poi vuoi per mancanza di tempo, vuoi per sbadataggine mia non ci sono mai venuta. E cosa mi sono persa. Sono felicissima del tuo commento sul mio blog e di averti finalmente conosciuta. Ora mi iscrivo subito, così d'ora in poi non mi perderò più nessuna tua ricetta. A cominciare da questa meraviglia. Io quest'anno non ne trovo di porcini... un sacco di mazze di tamburo, ma porcini nessuno :(

Michela ha detto...

Ciao Roberta, grazie per essere passata nel mio blog ^__^

La tua pasta è bellissima, ma in particolare adoro il formato!!! meraviglioso...devo trovarlo assolutamente!!
Un bacione

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Eccomi con un po' di ritardo ma sono venuta a ricambiare la tua graditissima visita.....
bellissimo questo porcino una gran golosità....io solitamente mi faccio un bel risotto...ma anche questa tua ricetta è da prendere in considerazione...prendo nota.
a prestissimo da claudette

kiara ha detto...

caspiterina, una pasta fantasticaaa

Roberta Morasco ha detto...

Grazie a tutti per la visita!!
Per Michela: la pasta l'ho trovata alla 'Spiga d'oro? un super biologico che c'è qui..pasta integrale biologica biodinamica dell'azienda 'L'origine'. ciao!

Piovonopolpette ha detto...

Solo la foto è troppo invitante, figuriamoci l'odore! Mi segno subito la ricetta, con qualche accorgimento dietetico posso mangiarla anche io! Buona serata Roberta :)

TataNora ha detto...

Eccomi qui, per magia +_+ nel tuo blog. Mi piace questo abbinamento zucchine/fungo, e la pasta è molto invitante... mi sa che passerò spesso da te.
A presto,
Nora

Cinzia ha detto...

Un ottimo piatto di pasta, con i porcini è un Must da non perdere, ma mi piace quel tocco di freschezza delle zucchine :)) Grazie, ottimo piatto cara Roberta!

Maria ha detto...

Roberta, qualunque sia il vostro piatti sono sempre deliziosi ingredienti per l'occhio e il palato, senza dubbio.
Sapeva che i porcini, ma qui in Spagna è un grande hobby ai funghi, per ottenere il mercato più attuali, ma ora in autunno sono alcune varietà che non sono al solito il resto dell'anno.
Mi piacerebbe provare quelli porcini bella e degustare in questo piatto sano.
Un caro abbraccio e mi piace vedere sempre pieno di vitalità e di entusiasmo.!Buona serata!

Valentina ha detto...

Chissà che profumo questo porcino... e poi l'abbinamento con la pasta integrale per me è felicissimo, bravissima!...adesso però mi hai fatto venire un certo languorino...vado a sbirciare cosa c'è in frigo, siamo quasi all'ora di cena!!
un abbraccio,
Vale

Günther ha detto...

è un piatto molto invitante per portare il fungo porcino in tavola